Metà strada tra doccia e vasca

E’ uno di quei progetti che sfuggono alla continua (e faticosa) ricerca in cui la stragrande maggioranza dei comuni mortali è impegnata per guadagnare qualche cm all’interno della propria casa. Perchè nonostante si ispiri al tentativo di mettere insieme vasca e doccia tipico di chi desidera avere entrambe nello stesso (spesso unico) bagno, questa vasca disegnata da Ron Arad per Teuco non fa certo sconti di spazio.

Si chiama Rotator o Spin wosh ed è una grande struttura semisferica che si incastra nella parete e attraverso un movimento rotatorio può essere vasca oppure cabina doccia. L’acqua viene poi scaricata direttamente sul pavimento che dev’essere creato ad hoc con una base inclinata ( non necessariamente lungo il muro come si vede nel video ) che funge anche da base per la doccia.

Per capire come funziona e vederla in movimento, eccovi il video in cui Ron Arad descrive il suo progetto al Salone del mobile 2008 durante il quale Rotator è stata presentata.

azienda: www.teuco.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...